Una donna di 23 anni, proveniente dal nord-ovest della Cina, è morta dopo essere stata colpita da un fulmine mentre cercava di rispondere ad una chiamata sul proprio iPhone mentre lo stesso era in carica.

Donna elettrocuzione iPhone

La relazione rileva che le autorità stanno ancora esaminando se il cellulare ha causato l’elettrocuzione, la famiglia intanto, chiede un risarcimento da parte di Apple.

Spero che Apple ci possa dare una spiegazione. Spero anche che tutti voi non utilizziate i dispositivi mobili durante la carica” ha scritto la sorella della vittima su ad un social network.

Il post ha iniziato a girare per il web della Cina come un virus, moltissime persone hanno inoltrato questo messaggio di non utilizzare i dispositivi mobili mentre sono in fase di ricarica.

Gli esperti hanno messo in guardia contro l’uso di qualsiasi dispositivo elettronico mentre è in carica, secondo il Dr. Peter Chiu Ping-Kuen, capo del dipartimento di ingegneria elettronica e dell’informazione presso l’Hong Kong Institute of Vocational Education, non sarebbe opportuno trarre delle conclusioni affrettate, in quanto le circostanze dell’incidente non sono ancora note.

Apple ha rilasciato una dichiarazione dicendo che la società si sente “profondamente dispiaciuta per lo sfortunato incidente” e ha espresso cordoglio alla famiglia della vittima, annunciando che indagherà a fondo.

Ci sono stati alcuni casi di iPhone esplosi, ma questo è il primo incidente di elettrocuzione, la maggior parte degli incidenti riguardanti le esplosioni di iPhone sono state attribuite alle scadenti riparazioni avvenute presso i centri di assistenza non autorizzati o ai caricabatterie per iPhone non originali.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone