Il 16 Maggio scorso, a Catania, un utente aveva messo in vendita su un sito di annunci il proprio iPhone. Dopo essere stato contattato da un possibile acquirente decide di procedere con lo scambi a mano ma le cose non vanno come dovrebbero.

iphone-rubato

All’appuntamento per lo scambio si è presentato un ragazzo di 17 anni che, senza troppe preoccupazioni, ha aggredito il venditore scappando con l’iPhone appena rubato.

Purtroppo per lui, non ha fatto molta strada ed è stato subito fermato e accusato di furto e aggressione. Purtroppo questi avvenimenti accadono sempre troppo spesso sopratutto quando si parla di smartphone con un prezzo non indifferente che fa gola a molti.

Apple sta cercando in tutti i modi di limitare questi furti aumentando la sicurezza dei propri dispositivi e, forse in un futuro vicino, implementando un sistema di sblocco che si basa sulle impronte digitali.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone