Google oggi  ha annunciato sul blog ufficiale di Android il lancio di un nuovo servizio chiamato ‘Android Device Manager‘ che permetterà agli utenti di individuare facilmente e cancellare da remoto i dati dai dispositivi smarriti o rubati. Chiunque abbia familiarità con la funzione Trova il mio iPhone che Apple ha reso disponibile per gli utenti dei dispositivi iOS avrà già una certa familiarità con il funzionamento del software.

android-device-manager

Proprio come il servizio di Apple, Android Device Manager permetterà agli utenti di individuare la posizione del proprio dispositivo su una mappa in tempo reale, oltre a cancellare in remoto tutti i dati dal dispositivo nel caso in cui venga rubata. Gli utenti saranno anche in grado di inviare una chiamata al dispositivo con il volume al massimo cosi da individuare il dispositivo perso

Se hai fatto cadere il telefono tra i cuscini del divano, Android Device Manager consente di chiamare velocemente il telefono a volume massimo in modo da poterlo trovare, anche se è stata attivata la vibrazione. Nel caso in cui il vostro telefono o tablet è fuori portata del vostro orecchio (diciamo, in quel ristorante in cui avete cenato ieri sera), è possibile individuarlo su una mappa in tempo reale

L’annuncio di Google arriva in un momento  in cui i funzionari del governo stanno facendo pressione ad Apple, Google e  altri produttori di smartphone per implementare nuove funzionalità per la sicurezza e per prevenire i furti. Mentre la nuova funzione di Google fa pensare ad un andamento verso la giusta direzione, non dobbiamo dimenticare che Apple lo ha implementato già dal 2010.

Recentemente,  Apple ha annunciato una nuova funzionalità di blocco per l’attivazione del dispositivo che richiederà un ID Apple e la password per riattivare un telefono rubato e dopo che l’utente ha cancellato da remoto i dati tramite l’applicazione Trova il mio iPhone. Per disattivare la funzione Trova il Mio iPhone, ora sarà richiesto ID e Password cosi i ladri non potranno disattivarlo e se un utente decide di cancellare i dati di un iPhone rubato da remoto, fanno in modo di rendere il dispositivo inutilizzabile da qualche malintenzionato. Non sembra che il nuovo strumento di Google include una funzione simile.

Google ha comunicato che il nuovo servizio Android Device Manager sarà disponibile a fine mese per i dispositivi con sistema operativo Android 2.2 e superiori e sarà disponibile anche un’app Android per aiutare gli utenti a gestire i propri dispositivi.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone