Oggi vi racconteremo un’altra storia di una truffa che coinvolge un venditore malizioso, un acquirente credulone, e un prodotto Apple.

Sfondi-colorful-apples


Una ragazza di 21 anni residente a Brisbane era interessata all’acquisto di due iPhone e ha deciso di pubblicare un annuncio su Kijiji. È stata subito contattata da un’altra donna che le ha offerto i propri iPhone per circa 1.335 dollari. Le due ragazze si sono incontrate presso il parcheggio di un McDonald, dove l’acquirente, dopo aver pagato, ha ricevuto due scatole sigillate, presumibilmente contenente un iPhone ciascuno. Quando però la ragazza ha aperto la scatola una volta tornata a casa, ha trovato solo due mele all’interno delle confezioni.

Questa non è la prima volta che sentiamo questo tipo di storie e purtroppo stanno continuando ad aumentare da una parte a causa dell’ingenuità di alcuni acquirenti e dall’altra parte dalla furbizia dei venditori.

Quando fate questo tipo di acquisti a mano, il nostro consiglio è quello di controllare SEMPRE il contenuto della confezione e sopratutto verificarne il corretto funzionamento.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone