Un bravo ladro lo sa: se si ruba un iPhone bisogna ripristinarlo e utilizzarlo come nuovo. Non è il caso di Halfid, che non solo non ha ripristinato l’iPhone, ma è stato così poco furbo da fotografarsi da solo e… le sue foto sono finite nelle mani del proprietario del dispositivo.

Halfid

Il proprietario del dispositivo aveva configurato l’account Dropbox in modo che ogni nuova foto acquisita venisse inviata nello spazio d’archiviazione del servizio, così, non appena Halfid ha scattato una fotografia, è stata sincronizzata con Dropbox.

Il furto è accaduto in Spagna, a Ibiza, di notte sulla spiaggia quando una ragazza e tre suoi amici, ubriachi fradici, hanno deciso di spogliarsi e tuffarsi in mare nudi; quando sono tornati, però, i loro averi erano spariti.

Sarebbe finita qui, se Halfid non avrebbe effettuato l’accesso con il facebook della ragazza tramite il suo iPhone per flirtare con lei; non avendo concluso nulla, ha provato a contattare i suoi amici su Skype, senza successo. Attualmente vive in Dubai e ogni sua foto passa per il Dropbox del proprietario, il quale carica queste foto su Flickr. Halfid pare non si sia ancora accorto di nulla.

tumblr_mqyithzIRf1s3lecdo1_500

tumblr_mqrrawBD241s3lecdo1_500

tumblr_mqpu9w4Vxb1s3lecdo1_500

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone