Nelle scorse settimana Apple ha brevettato uno schermo composto da diversi pezzi da vetro fusi insieme per rendere il display più eterogeneo. I brevetto è stato pubblicato dall’Ufficio Brevetti Europeo e, tra gli inventori, compare anche Jonathan Ive.

PatentlyApple, come di consueto, riporta il brevetto:

Apple’s new invention is about electronic devices that may have glass housing structures. The glass housing structures may be used to cover a display and other internal electronic device components. The glass housing structures may cover a front face of an electronic device and, if desired, may cover additional device surfaces.

The glass housing structure may have multiple glass pieces that are joined using a glass fusing process. A peripheral glass member may be fused along the edge of a planar glass member to enhance the thickness of the edge. A rounded edge feature may be formed by machining the thickened edge. Raised fused glass features may surround openings in the planar glass member. Raised support structure ribs may be formed by fusing glass structures to the planar glass member.

Tradotto:

La nuova invenzione di Apple riguarda dispositivi elettronici che possono essere realizzati in vetro. La struttura in vestro può essere usata per coprire un display e altre componenti elettroniche interne, oltre ad offrire spazio per la superficie anteriore del dispositivo e, in caso, coprire altre superfici di più dispositivi.

La struttura in vetro può essere composta da più pezzi di vetro uniti tramite un processo di fusione. Un pezzo di vetro può essere fuso per ricoprire i bordi in modo da migliorare lo spessore degli angoli e renderlo arrotondato. Parti in rilievo dal vetro fuso potrebbero circondare le aperture della parte principale. In seguito, le strutture di supporto potrebbero essere saldate fondendo i pezzi di vetro insieme.

Era da tanto che si parlava di una Apple iTV e di un iWatch e questo brevetto sembra confermare quelle voci, un po’ come successo quando Apple ha brevettato il nome “iWatch” in diverse parti del mondo.

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone