Quando ancora possedevo l’iPhone 3G, mi sono recato più volte all’Apple Store sperando di poter dare via quel vecchio modello in cambio, magari, di un iPhone 3GS o di un iPhone 4; mi veniva risposto, tuttavia, che non era possibile fare permute e che dovevo vendere privatamente il mio iPhone e poi comprare un modello nuovo. A quanto pare, le cose cambieranno presto.

Questo programma di permute permetterà ai possessori di vecchi dispositivi, come iPhone 4 e iPhone 4S, di dare indietro l’iPhone allo store e ricevere, pagando una somma molto più bassa rispetto al prezzo pieno, un iPhone 5, ad esempio.

Ciò che ha convinto Cook a dire sì a tale iniziativa, è stato il successo che i vari negozi alternativi, come BestBuy, Verizon AT&T stavano avendo con tale pratica; se si aggiunge il fatto che circa l’80% degli iPhone venduti proviene da un negozio non Apple, è chiaro che prima o poi anche la mela di Cupertino si sarebbe dovuta adeguare.

In preparazione dell’attuazione della pratica, tutti gli impiegati degli Apple Store verranno istruiti a tale scopo; il corso di aggiornamento durerà massimo 2 ore e dovrà essere seguito da tutti gli impiegati entro la prima settimana di Settembre.

Sembra, inoltre, che Tim Cook voglia migliorare l’esperienza degli utenti negli Apple Store, offrendo tramite l’applicazione Apple Store dei contenuti gratuiti, una migliorata AppleCare e un aggiornato servizio “Back to School”.

[app id=375380948]

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone