La polizia ha scovato una grossa quantità di iPhone contraffatti, destinati ai centri commerciali e piccoli rivenditori.

20130830-144135.jpg


iDevice contraffatti, non solo venduti in estremo Oriente nel mercato Cinese, ma anche in Zusa, precisamente a Baltimora, dove iPhone ed iPad contraffatti sono venduti quotidianamente.
Dopo aver svuotaro un locale di un centro commerciale negli Stati Uniti, da prodotti comtraffatti, gli ufficiali del Maryland hanno sequestrato una grossa fetta di prodotti contraffatti a marchio Apple.
Ecco il comunicato ufficiale:

“Gli ufficiali hanno perquisito il negozio Cyberion e il chiosco ST Tech Pros venerdì scorso, e hanno recuperato centinaia di prodotti Apple falsificati, che venivano venduti come sostituti dei prodotti reali. Queste organizzazioni, che vendono questi prodotti contraffatti e quindi scadenti, stanno facendo tutto il possibile per farli apparire prodotti reali.

Ecco il report video:

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone