Era praticamente certa la presenza del sensore di impronte digitali in iPhone 5S. La presenza è stata confermata, il sensore c’è, si chiama Touch ID e in questo articolo vi mostreremo le sue principali funzioni.

touchid

Alzi la mano chi di voi ha il codice di sblocco sul proprio iPhone. Ecco, molti di voi l’hanno alzata. Molti di voi vogliono essere sicuri che nessuno guardi i file contenuti nel proprio dispositivo. Molti di voi però sono costretti a digitare il codice moltissime volte nel corso di una giornata, e nessuno di voi potrà mai essere sicuro che i suoi file siano protetti. Fino ad adesso. Da oggi la musica cambia, Touch ID renderà il vostro dispositivo molto più sicuro e allo stesso tempo ne semplifica lo sblocco.

“Metti il dito sul tasto Home, e l’iPhone si sblocca: non serve altro. È un modo estremamente comodo e sicuro per accedere al tuo telefono. Con la tua impronta autorizzi anche gli acquisti su iTunes Store, App Store e iBooks Store, senza dover inserire la password. E il Touch ID è in grado di leggere a 360°, perciò non importa se tieni l’iPhone in orizzontale, in verticale o come capita: riconosce comunque la tua impronta e capisce chi sei. E dato che con Touch ID puoi registrare più impronte, riconoscerà anche quelle delle persone di cui ti fidi.”

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone