In attesa dell’evento di Ottobre, Apple ha da poco lanciato silenziosamente la nuova generazione di iMac con i nuovi chip Intel Haswell e molte altre migliorie.

iMac-8G-two-up-left-angled-right-angled-e1354532353731

L’hardware aggiornato include un processore Intel Haswell di quarta generazione più veloce grazie anche alla CPU quad-core.

Grazie all’implementazione del Wi-Fi 802.11ac (noto anche come Gigabit Wi-Fi ), i nuovi iMac riescono a trasferire fino a tre volte più veloci i dati via wireless rispetto alla generazione precedente. Apple ha ovviamente aggiornato i suoi apparecchi wireless AirPort con compatibilità 802.11ac.

Apple ha deciso di implementare il Fusion Drive anche su questi Mac indicando la velocità complessiva è stata aumentata del 50% rispetto alla generazione precedente.

screen-shot-2013-09-24-at-8-39-28-am

 

È ora possibile configurare l’iMac con fino a 1 TB di storage e scegliere tra un 1TB o 3TB di Fusion Drive. Tutti i modelli di iMac sono forniti di serie con 8 GB di memoria (espandibile fino a 32 GB di RAM) e un disco rigido da 1TB, così come due porte Thunderbolt e quattro porte USB 3.0 sul retro.

Il modello entry-level con schermo da 21,5 pollici con Intel Core i5 quad-core a 2,7GHz, Turbo Boost fino a 3,2GHz, 8GB di memoria (2 da 4GB), Disco rigido da 1TB e Grafica Intel Iris Pro offre un risparmio energetico molto elevato.

Il modello di punta da 27 pollici è disponibile in due configurazioni: una variante con un Intel Core i5 quad-core a 3,2GHz, Turbo Boost fino a 3,6GHz, 8GB di memoria (2 da 4GB), Disco rigido da 1TB, e NVIDIA GeForce GT 755M con 1GB di memoria video e un modello un po ‘più veloce 3,4GHz quad-core Intel Core i5 con velocità Turbo Boost fino a 3,8 GHz e le stessa scheda video Nvidia come la sua controparte a basso prezzo.

I nuovi iMac saranno disponibili a partire da novembre per le versioni da 21,5″ mentre i nuovi modelli da 27 pollici saranno disponibili a dicembre.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone