Il vicesegretario  alla difesa degli Stati Uniti, sta assumendo diversi manager per migliorare l’efficienza organizzativa del Pentagono prendendo spunto da Apple.

“Nello stesso tempo che noi impegniamo ad ottenere l’autorizzazione ad avviare un progetto, Steve Jobs ha già il prodotto finito in mano e lo sta presentando al pubblico” ha dichiarato il vicesegretario, che poi rincara la dose: “Il Pentagono ci mette 81 mesi per mettere in campo un nuovo sistema informatico, Apple ci ha messo 24 mesi per sviluppare iPhone. Non è un rapporto accettabile. Dobbiamo colmare questa lacuna“.

Sembra che la Apple oltre a essere copiata nel mondo degli smartphone ora viene copiata anche nella sfera organizzativa.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone