Secondo uno studio condotto dal noto sito AnandTech sembra che, analizzando i nuovi e vecchi dispositivi dei maggiori produttori di smartphone mondiali, solo Apple e Motorola non falsificano i risultati dei benchmark.

benchmark

Recentemente vi abbiamo riportato la notizia che Samsung, dopo aver falsificato i risultati del Galaxy S4, ha deciso di continuare per questa strada anche con il nuovo Note 3.  Sembra però che Samsung non sia l’unica società a utilizzare questo stratagemma per i propri dispositivi. Ad esclusione di Apple e Motorola, tutti gli altri produttori di smartphone hanno usato o usano questa pratica scorretta.

In sostanza, quando il dispositivo rivela che è in esecuzione un’applicazione per la  lettura dei benchmark, aumenta le prestazioni della GPU così da ottenere risultati maggiori.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone