Sophos, una azienda che produce programmi antivirus, ha comunicato di aver individuato un nuovo cavallo di Troia (Trojan) per Mac OS X chiamato BlackHole RAT (Remote Access Trojan), facilmente reperibile sui forum hacker. Anche su YouTube è stato pubblicato un video che mostra le “potenzialità” di questo Trojan.

Fino ad ora questo Trojan non è mai stato utilizzato per portare veri e propri attacchi: più che altro si tratta di un programma in fase beta che tuttavia risulta estremamente facile da utilizzare anche per scopi illeciti.

BlackHole sarebbe una variante per Mac di un Trojan sviluppato su Windows chiamato darkComet, anche se scritto da uno sviluppatore diverso.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone