L’app Apple per la gestione delle reti domestiche e delle basi Airport, Utility Airport, si aggiorna alla versione 1.3.3 aggiungendo il supporto alla tecnologia a 64 bit

screen568x568

L’unica novità come detto è il supporto ai 65 bit dei nuovi processori A7.
Ecco invece le caratteristiche principali dell’app:
Usa Utility AirPort per gestire la tua rete Wi-Fi e le basi AirPort (comprese AirPort Express, AirPort Extreme e AirPort Time Capsule) direttamente da iPad, iPhone o iPod touch. Visualizza una panoramica grafica della rete e dei tuoi dispositivi, modifica le impostazioni della rete e della base, oppure gestisci funzionalità avanzate come quelle relative alle modalità di sicurezza, ai canali wireless, alla configurazione del protocollo IPv6, ecc.

Utility AirPort funziona con tutte le basi Apple Wi-Fi 802.11n e 802.11ac, comprese AirPort Express, AirPort Extreme e AirPort Time Capsule.

Funzionalità
• Visualizza una panoramica grafica della tua rete Wi-Fi.
• Ottieni informazioni sui dispositivi Wi-Fi connessi.
• Visualizza e modifica le impostazioni Wi-Fi e della rete.
• Riavvia o ripristina una base, oppure aggiorna il firmware di una base quando disponibile.
• Visualizza o aggiorna le password della rete, delle basi o dei dischi.
• Accedi facilmente alle informazioni della rete come indirizzo IP, server DNS e indirizzo del router.
• Gestisci le mappature porta e le prenotazioni DHCP.
• Configura le basi per il protocollo IPv6.
• Visualizza messaggi di stato o di errore.
• Archivia backup di Time Machine.

Potete scaricare gratuitamente Utility Airport al seguente link


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone