Spotify ha da poco riferito che presto porterà sui dispositivi mobile la possibilità di utilizzare la propria applicazione del tutto gratuitamente ma con la classica pubblicità.

Spotify-597x1024

Il Wall Street Journal , che, citando fonti vicine alla vicenda, osserva che Spotify ha firmato accordi con Sony, Universal e Warner per il nuovo servizio:

Spotify, che dispone di 6 milioni di abbonati paganti e 20 milioni di utenti attivi in ​​tutto il mondo, ha negoziato per quasi un anno con le tre principali case discografiche Sony Corp., Sony Music Entertainment, Universal Music Group di Vivendi SA e Access Industries’ Warner Music Group-over per quanto riguarda le tariffe che pagherà loro per riprodurre i brani sul servizio offerto sulla telefonia mobile.

Al momento, una versione gratuita del servizio di streaming musicale Spotify è disponibile solo su desktop. Sul cellulare, il servizio di Spotify richiede un abbonamento premium.

Con il lancio del nuovo servizio in questione, però, gli utenti non abbonati potranno godere di tutta la musica in streaming sul cellulare. Il servizio consentirà di ascoltare ad un numero limitato di canzoni da riprodurre su richiesta e offrirà per la maggior parte stazioni radio personalizzate.

Il nuovo servizio potrebbe essere annunciato la prossima settimana durante un evento a New York a cui i giornalisti sono stati invitati da Spotify.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone