La battaglia legale traGeoHot, il noto hacker, e Sony, continua. Sony è entrata in possesso di tutti i file contenuti nell’Hard Disk dell’hacker. Ma oggi c’è una svolta per tutti i visitatori dei siti di GeoHot.

Insomma, Sony potrebbe ottenere i dati di chiunque, seppur in maniera del tutto disinteressata, sia capitato su uno dei canali di GeoHot.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone