Il gruppo di hacker chiamato 1775 Sec ha da poco rivendicato di aver violato i database utenti di Apple pubblicando anche diverse prove.

14.01.14-Hack-614x267

Il gruppo di hacker ha dichiarato di aver svolto l’intera operazione insieme all’European Cyber Army e hanno pubblicato le prove di tale attacco sul sito Pastebin.com. Tali documenti, però, non la raccontano giusta. Sembra infatti che alcuni dei nomi utenti e password siano effettivamente veritieri, mentre altri sembrano puramente inventati.

Il presunto attacco, quindi, potrebbe trattarsi solo di una bufala mediatica.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone