TrendForce ha affermato che le vendite totali di smartphone diminuiranno del 5% nel primo quadrimestre del 2014.

flattening

Se l’analisi di mercato si dovesse rivelare esatta, si tratterebbe del primo calo di vendite di smartphone in due anni. Ma come va interpretato questo calo di vendite? Chiaramente, i consumatori non stanno perdendo l’interesse per gli smartphone, bensì è diminuita la richiesta temporaneamente, a causa dell’impennate di vendite durante il periodo natalizio.

Al comando delle vendite rimangono Apple e Samsung, anche se Sony sta registrando un aumento delle vendite, soprattutto in Giappone, e LG, grazie ai Nexus di Google, sta raggiungendo circa il 4,2% del mercato, con una crescita annuale del 57%.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone