Anche se Apple non ha intenzione di rilasciano un nuovo iPhone in tempi brevi, un analista del Wall Street sostiene che l’azienda ha già internamente “bloccato” il progetto per il suo prossimo iPhone 6, che sfoggerebbe un display da 4,8 pollici con connettività wifi 802.11ac.
20140122-200700.jpg

Il nome dell’analista è Timothy Arcuri di Cowen, che ha emesso una nota agli investitori, in cui sostiene che gran parte della progettazione del prossimo iPhone di Apple è stata completata. Citando fonti anonime, provenienti dall’azienda made in cupertino, egli ritiene che il prossimo iPhone un grande display da 4,8 pollici, abbinando il trend degli smartphone più grandi presenti sul mercato.

Arcuri non è il primo a sospettare che Apple lancerà un modello più grande di iPhone quest’anno. Varie voci precedenti stanno suggerendo che la società stata attualmente testando varie dimensioni di display, che variano da 4,5 a 5,5 pollici. Uno degli analisti di Apple più rispettati, Ming-Chi Kuo di KGI Securities, ha detto lo scorso settembre che la società è in procinto di lanciare un iPhone più grande quest’anno, ma che il dispositivo non sarà superiore ai 5 pollici a causa del “principio incrollabile di Apple” che vede l’utilizzo dello smartphone interamente con una sola mano.

Per quanto riguarda la connettività wifi 802.11ac, questo nuovo standard Wi-Fi è stato inserito da l’Apple nei Mac del 2013, insieme alle AirPort Extreme e Time Capsule. Quindi, visto che iPhone 5S è rimasto ad una connessione wifi 802.11n, ci è dato credere che Apple introdurrà il nuovo modulo wifi su iPhone 6.

Oltre a modifiche hardware e modifiche di progettazione, Arcuri ha anche detto che Apple sta progettando un software innovativo, che verrà presentato con iOS 8, insieme ad iPhone 6. Si pensa all’utilizzo di iBeacon con il TouchID.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone