Da quando il Touch ID ha fatto il suo debutto ci sono state numerose segnalazioni di persone a cui non funziona bene questo particolare modo di sbloccare il proprio iDevice. Ci sono elevate percentuali di insuccesso di riconoscimento delle impronte digitali, e con il tempo, il sensore, diventa meno sensibile. Steve Gibson ha recentemente parlato di come rimediare a tale problema.

iphone_5s_gold_silver_gray_touch_id_hero

Guida

  1. Aprite “Impostazioni” e fate clic su “Generale”;
  2. Cliccate su “Touch ID e codice di accesso” e immettete il vostro codice numerico;
  3. Ora aprite Touch ID (qui  potete vedere un elenco di tutte le impronte digitali registrate);
  4. Selezionate l’impronte che volete “rinnovare”;
  5. Mettete il dito registrato sul sensore e sistematelo alzandolo e muovendolo leggermente diverse volte, per addestrare ulteriormente il sensore di impronte.

Questo metodo non garantisce con certezza una maggiore precisione del Touch ID. Alcuni affermano che questa guida ha funzionato, altri no, ma la chiave di tutto è muovere il dito con movimenti molto piccoli ad ogni scansione, in modo tale che il sensore ha una migliore immagine complessiva della “stampa finale”.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone