Apple ha aperto il suo primo Apple Store in Brasile durante il fine settimana, con circa 1.700 impazienti Sudamericani che hanno fatto la fila per essere i primi a varcare quelle porte.

Gold-Champagne-iPhone-5S-from-TLDToday-640x360

L’Apple Store, che si trova a Rio de Janeiro, detiene il, discutibile, prezzo più alto nella storia di iPhone. Il 16gb, modello liberoda contratto è venduto per 2.799 real brasiliani, una cifra che si traduce in 1.174$.

In prospettiva, confrontato con il prezzo degli altri stati dove costa maggiormente, l’iPhone Brasiliano è qualcosa di scandaloso: 649$ negli Stati Uniti, 872$ in Cina, o 996$ in Italia. Non che in Italia ci sia qualcosa di cui vantarsi.

Non tutti questi soldi vanno comunque ad Apple naturalmente. Mentre la ripartizione esatta non è nota, una parte considerevole del guadagno degli Apple Store, viene versato solo d’imposte e altre tariffe legali dello stato del Brasile. Il Brasile applica una tassa di importazione del 60% sui prodotti di vendita al dettaglio più venduti.

Il Brasile è il 15° paese in cui Apple gestisce i propri Apple Store, ma è anche uno dei primi 10 mercati, per gli smartphone, in tutto il mondo, con circa 50 milioni di utenti alla fine del 2013.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone