Dopo l’uscita del Galaxy s5, che ha “implementato” il “nuovo” sensore di impronte digitali, Apple potrebbe decidere di rilasciare le API del TouchID, agli sviluppatori?

LB_84241

Le novità introdotte da questa possibile integrazione del TouchID nelle app, sarebbero tantissime. Dallo sblocco di determinate parti sicure dell’app per nascondere dati sensibili, conferme di pagamento tramite PayPal, Lottomatica, Mastercard, Visa ecc, a continuo di determinati giochi che non vogliamo siano continuati da amici o parenti, solo attraverso il nostro dito.

Questa sarebbe una bella mossa da parte di Apple, che potrebbe rendere tutto ciò fattibile su iOS 8. A differenza di Samsung, che ha inserito un sensore d’impronte in un device facilmente bypassabile, e quindi con impronte digitali aperte a tutti, Apple ha reso il TouchID impenetrabile.

Ma così facendo la nostra sicurezza potrebbe essere violata dagli sviluppatori? A cosa gli potrebbero servire le nostre impronte?

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone