Intel ha superato concorrenti del calibro di Apple, Google, Samsung e Microsoft per l’acquisizione di Basis, la nota azienda che ha realizzato il Basis Healt, dispositivo utile per monitorare le attività fisiche e sportive dell’utente.

14.02.16-Basis

 

Apple, per la creazione del suo iWatch, vuole implementare delle funzioni per monitorare la salute dell’utente e soprattutto le sue attività fisiche.

Proprio per questo motivo l’azienda di Cupertino, così come altre importanti aziende ( tra le quali Google, Samsung e Microsoft), era interessata all’acquisizione della Basis, società che da anni lavora in questo settore e che ha già realizzato un dispositivo simile.

Il Basis Health consente di monitorare i parametri relativi alla salute dell’utente, quali frequenza cardiaca, attività del sonno, movimento, livelli di sudorazione, temperatura della pelle e tanto altro, funzioni che solo il mese scorso Apple era vicina ad ottenere.

Secondo un rapporto di lunedì, invece, Intel è riuscita a superare la concorrenza di Apple andando a spendere una cifra che per ora resta ancora ignota ma che si aggira certamente tra i 100 ed i 150 milioni di dollari.

Questo dimostra come anche Intel, quindi, sia interessata al  fiorente mercato di dispositivi indossabili, mercato che vede già in vendita al pubblico dispositivi di brand Samsung ed LG.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone