Un’azione legale collettiva presentata la scorsa settimana, afferma che i sistemi di pagamento di Apple discriminano i clienti non vedenti,utilizzando iPod touch sarebbe infatti impossibile operare senza l’aiuto di un membro del personale.

cieco

 

La denuncia, afferma che i sistemi di pagamento di Apple mediante iPod è contro  l’American with Disabilities Act ( ADA ), che prevede punti vendita con un sistema POS indipendente, accessibile da una cliente non vedente; portano un esempio più specifico: l’immissione di un PIN segreto in caso di pagamento con una carta di credito è quasi impossibile senza l’aiuto guidato. Il problema principale è l’utilizzo di un touch screen piatto che i non vedenti non possono riconoscere mediante il tatto.

La class action presentata contro Apple è stata fatta principalmente per risolvere questo problema che crea diversi disagi per i non vendenti, vedremo come Apple cercherà di risolvere la questione.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone