iTunes Radio di Apple è diventato il terzo servizio più popolare di streaming musicale negli Stati Uniti.

streaming_services_chart_mar_14-800x570

Un nuovo articolo rivela che, a meno di 6 mesi dal lancio di iOS 7, il servizio di streaming musicale di Apple iTunes Radio è diventato il terzo più popolare negli Stati Uniti, superando addirittura il noto Spotify di due punti.

Secondo lo studio, su oltre 20 milioni di utenti il servizio più utilizzato rimane Pandora, che detiene il 31% del mercato, al secondo posto troviamo iHeartRadio con il 9% subito seguito iTunes Radio con l’8% dello share. Spotify scende quindi in quarta posizione con “appena” il 6% di ascoltatori che lo utilizzano. Tra gli altri servizi che iTunes Radio ha superato troviamo, in ordine, Google Play All Access, Rhapsody, Slacker e TuneIn Radio.

Mentre gli utenti possono liberamente saltare tra i vari servizi (e almeno un report ha suggerito che il 92% degli ascoltatori di iTunes Radio trova anche il tempo per Pandora), questa figura suggerirebbe che iTunes Radio sta crescendo al tasso più veloce dei primi 3 servizi, ed è in grado di superare iHeartRadio nel prossimo trimestre o due.

Sappiamo che Apple sta puntando ad espandere il servizio di iTunes Radio in oltre 100 Paesi, come sostiene il vice presidente senior dei software e servizi internet Eddy Cue. Visti i passi da gigante che la compagnia sta facendo, si prevede che Apple sarà capace di espandere il servizio molto più velocemente rispetto quanto fatto dagli altri competitori, e questo è possibile grazie ad accordi e diritti internazionali che l’azienda di Cupertino ha con diverse case discografiche tra cui la Universal Music Group.

Noi nel frattempo attendiamo che esca al più presto in Italia, per poterne beneficiare anche noi. Chi, come me, non vede l’ora?

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone