Microsoft ha finalmente terminato lo sviluppo di Office per iPad, il famoso software di gestione documenti, usato in tutto il mondo.

Bi91QXaCMAALBYo

L’assenza di Office su iPad, costava a Microsoft, circa 2,5 miliardi dollari all’anno. Infatti, per ovviare a queste perdite, hanno finalmente deciso di rilasciare, il 27 marzo, una versione ufficiale del tanto atteso software, per iPad.

Il comunicato cita:

Microsoft ha lavorato sul software per un certo numero di mesi, dopo aver introdotto una versione iOS di Office per l’iPhone nel giugno dello scorso anno. La variante per iPad di Office, sarà simile alla versione per iPhone, e richiederà un abbonamento Office 365. Ci è stato riferito che la creazione e la modifica dei documenti è pienamente supportata per Word, Excel, PowerPoint e altre applicazioni. Nel complesso, l’interfaccia e le funzionalità dovrebbero essere simile alla versione attuale per iPhone.

L’unico vero problema di questa nuova app, sarà l’abbonamento. Come sappiamo Apple permette di acquistare Numbers, KeyNote e Pages a pochissimo, sui nostri iPhone ed iPad, e una volta pagata la piccola somma per l’acquisto dell’app, non verrà più richiesto nulla. In oltre, per tutti i nuovi dispositivi, la suite di iWord, è totalmente gratuita.

Mossa intelligente o stupida, quella di Microsoft?

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone