Apple ha previsto di tenersi fuori dalla “corsa ai megapixel” con l’iPhone 2014, scegliendo di concentrarsi maggiormente su aspetti più importanti.

14.03.20-iPhone_Camera

 I creatori di smartphone si prospettano di continuare la battaglia per il dominio del “maggior numero di pixel” anche nel 2014, tuttavia Apple prevede attualmente di restare fuori dalla corsa ai megapixel per concentrarsi su altri modi per migliorare la qualità dell’immagine dal suo prossimo iPhone.

Alcune persone vicine alla vicenda hanno detto che Apple probabilmente rinuncerà ad una fotocamera con pixel elevati nell’iPhone che rilascerà quest’anno, favorendo quindi la messa a punto di altri componenti che miglioreranno la qualità dell’immagine.

L’attuale iPhone 5S è un buon esempio di come Apple non è interessata a giocare al “gioco dei numeri di pixel” quando si tratta del numero di pixel nel sensore della fotocamera. Invece di incrementare il numero di pixel nella fotocamera dell’iPhone 5S, Apple ha ingrandito la dimensione di ogni pixel a 1,5 micron di diametro, con un aumento dello 0,1 micron rispetto al precedente iPhone 5. La superficie più ampia ha incrementato la capacità di cattura della luce da parte del sensore del 33% paragonata alla precedente iSight camera posteriore.

All’infuori del sensore della camera, Apple ha affinato il pacchetto ottico di iPhone per consentire una maggiore trasmissione della luce. Il 5S è stato portato ad un gruppo di lenti f/2.2 più veloci nel mix, offrendo una migliore performance in condizioni di scarsa luminosità ed una migliore qualità delle immagini.

Questo non significa che nell’iPhone di prossima generazione sarà introdotta la stessa fotocamera iSight da 8MP dei precedenti iPhone 5S e 5C, ma potrebbe suggerire che Apple stia pianificando un persorso di aggiornamento più prudente. Il più recente cambio di risoluzione è stato visto nel passaggio da iPhone 4S ad iPhone 5, che ha portato un balzo di 3MP.

L’apparente mancanza di interesse sa parte di Apple nella competizione sui megapixel si presenta come una serie di imminenti lanci sul mercato di smartphone ad alto profilo, da parte dei concorrenti di iPhone, che si prevede raggiungano la soglia di 13MP ed oltre. In una nota di ricerca pubblicata questa settimana, l’analista della KGI Securities Ming-Chi Kuo mostra come i maggiori produttori stanno gareggiando per inserire il sensore 13MP+ CMOS Image Sensor (CIS) del prprio dispositivo di quest’anno, inclusi Samsung, numerosi marchi Cinesi, e pure Amazon, che dovrebbe entrare nel mercato degli smartphone nei prossimi 3-6 mesi.

14.03.20-Suppliers

Sony è stato l’unico fornitore dei prodotti CIS retro-illuminati per iPhone di Apple fin dall’iPhone 4S. Questo è interessante considerando che ci si aspetta che il gigante dell’elettronica Giapponese sarà il fornitore dominante dei sensori 13MP+ per tutto quest’anno, prendendo una quota di mercato del 65,7%.

In termini di tecnologia, Sony guida i fornitori di CIS con il suo processo BSI, che vanta una migliore sensibilità e qualità di saturazione del colore

Scrive Kuo.

Nello specifico dei 13MP e superiore, la minore dimensione di pixel crea più difficoltà alla sensibilità ed alla saturazione del colore. Quest è dove il processo BSI di Sony si distingue.

14.03.20-Shipments

L’analista vede le spedizioni degli smartphone che portano una fotocamera 13MP+ in crescita del 70% anno dopo anno, un tasso significativamente più alto di quello dei telefoni che utilizzano obiettivi da 8MP e 5MP. A condurre la carica è Samsung, che utilizzerà anche il CIS di Sony, così come una varietà di marchi Cinesi meno conosciuti.

La quota di mercato degli smartphone 13MP-e-oltre continuerà a crescere nel 2015 come sensori con risoluzione più elevata andranno a sostituire l’attuale standard degli spartphone di fascia alta da 8MP. Entro la fine dell’anno fiscale 2014, le fotocamere 13MP rappresenteranno il 65% di questi componenti ad alta definisione, dice Kuo.

Inoltre, i processi applicativi (AP) di nuova generazione in arrivo quest’anno offriranno supporto ai sensori d’immagine 13MP+, questo significa che gli smartphone di fascia bassa possono utilizzare la tecnologia come un fattore di crescita. Come mostrato sotto, la maggior parte di produttori di AP avranno una sorta di offerta nel 2014. La sola compagnia a mantenere i suoi chip premium è Samsung.

Il rivale Samsung, comunque, è uno dei principali contendenti e spedirù il Galaxy S5 con forocamera 16MP nel prossimo paio di mesi.

14.03.20-CISUna proiezione grafica finale di Kuo mostra che Sony lancerà un sensore 21MP 1/2.4″ CIS nell’ultimo trimestre del 2014. Anche se il numero di pixel è quasi il triplo rispetto l’attuale iSight camera di Apple, l’introduzione può suggerire in quale direzione la compagnia sarà tirata dagli acquirenti dei componenti così come la corsa dei megapixel continua.

Voi che dite, secondo voi anche Apple sarà tirata a continuare la gara del maggior numero di megapixel o continuerà sulla strada del miglioramento della qualità d’immagine con altri metodi inediti? A voi la parola

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone