Un bellissimo gesto da parte di Apple, che dice no ai materiali, utilizzati nei propri prodotti, prelevati da finanziamenti delle guerre in Africa. Quindi Apple abbandona i materiali che finanziano la guerra.

http://static.blogo.it/melablog/41094.jpg

Il prossimo anno, alle aziende di elettronica statunitensi verrà richiesto per legge di tracciare e rendere pubblico l’eventuale utilizzo di minerali provenienti da paesi martoriati da conflitti militari. In particolare il provvedimento riguarda materiali come oro, tungsteno e tantalio utilizzati dai gruppi armati per finanziare la guerra nell’Africa centrale.

Provvedimento stupendo a nostro avviso!

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone