Da tempo BuyDifferent ha lanciato sul proprio sito un’interessante iniziativa  che consente agli utenti di vendere i propri device usati intascando la la valutazione fatta in contanti. Un’iniziativa unica nel suo genere che noi abbiamo voluto testare per voi vendendo a BuyDifferent un iPhone 5S 32 GB.

Senza titolo 4

Vendere un device usato su BuyDifferent è quanto di più semplice possa esistere; ogni singolo passaggio è ben spiegato, chiaro, comprensibile e di facile esecuzione. Ma da cosa si comincia?

Prima di tutto siamo andati nella pagina del sito dedicata al ritiro dell’usato per conoscere la valutazione per il nostro iPhone 5S 32 GB; il valore che BuyDifferent da ai device dipende da vari fattori: modello, taglio memoria, condizioni generali e la presenza o meno di caricabatteria e cavetteria originale.

Abbiamo quindi fatto valutare, online direttamente sul sito attraverso un semplicissimo form, il nostro iPhone 5S, un idevice da 32 GB in ottime condizioni con scatola e cavetterie originali.

Senza titolo 5 Senza titolo 6

Una volta ottenuta la valutazione possiamo o salvarla, per decidere dopo se vendere o meno il prodotto, o procedere allo step successivo, ovvero la fornitura di tutti i nostri dati per provvedere al ritiro a domicilio gratuito  del nostro prodotto tramite corriere espresso fidato e certificato.

Noi quindi dopo aver accettato la valutazione che BuyDifferent ci ha proposto per il nostro iDevice, giorno 5 Marzo siamo andati avanti e abbiamo compilato i pochi, ma necessari, campi della schermata successiva

Senza titolo 7

La compilazione di tutti i moduli è stata effettuata alle ore 10:00 di giorno 5 Marzo; alle ore 16 del giorno stesso  siamo stati subito ricontattati da BuyDifferent per concordare il giorno prestabilito per il ritiro dell’iPhone, nel nostro caso specifico quello seguente l’inserimento della richiesta, quindi il 6 Marzo. Una volta ritirato, passano pochissimi giorni, massimo 10 giorni lavorativi, per ricevere  la cifra concordata al momento della valutazione, nel nostro caso ne sono passati 8; come metodo per l’accredito è previsto il bonifico su conto corrente bancario ma noi abbiamo optato per PayPal, metodo di pagamento opzionale non previsto ma che ci è stato concesso sotto richiesta esplicita da parte nostra, quindi massima disponibilità mostrata da BuyDifferent. Le valutazioni ci sono sembrate davvero molto buone e ben al di sopra della media mercato offerta da siti e aziende che offrono l’acquisto dell’usato. Inoltre una volta inserita la richiesta online, BuyDifferent spedisce un documento firmato e timbrato che attesta il ritiro in modo tale che il cliente ha la certezza che l’intera procedura sia tracciata e certificata.

Un servizio quindi che ci sentiamo di promuovere a pieni voti.

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone