Apple sta progettando di assumere ben quattro nuove agenzie pubblicitarie, in questo 2014. Le prove presentate nell’ultima causa contro Samsung, all’inizio di questa settimana, hanno rivelato che Phil Schiller, Senior Vice President del marketing della società di Cupertino, è stato scosso dalla recente campagna pubblicitaria di Samsung, ed furioso con Media Arts Lab, società di pubblicità attuale di Apple, al punto che egli considera la possibilità di trovare nuovi partner.

samsung-apple-case

Le quattro aziende che sono considerate papabili, per la nuova posizione di agenzie pubblicitarie Apple, comprendono Huge, AKQA, Area 17, e Kettle, secondo il rapporto. Apple ha già diverse agenzie digitali più piccole, quindi l’aggiunta di ulteriori quattro, non significa necessariamente che Media Arts Lab sia mandata letteralmente a quel paese.

Apple ha sofferto di una serie di materiali promozionali online messi in atto da Samsung. La concorrenza sleale, e la falsa pubblicità, hanno fatto indignare a tal punto Phil Schiller, che non ha saputo contenersi.

Noi comunque speriamo sempre che Samsung cresca, e che non debba ricorrere a stratagemmi pubblicitari assurdi per guadagnare qualche spicciolo in più.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone