Secondo alcuni analisti, la grande struttura che Apple sta costruendo in Noth Caroline servirà per gestire al meglio anche un nuovo servizio di video streaming che verrà lanciato nel 2011.

Questo servizio “cloud-based” consentirà a gli utenti di abbonarsi ad una serie di canali e di visualizzare anche gli ultimi film disponibili, il tutto in streaming e tramite collegamento internet. Insomma, una sorta di Netflix made in Apple.

Proprio per questo, l’analista afferma che il centro nel North Caroline è solo il primo di tante strutture simili che Apple vuole realizzare in diverse parti del mondo, proprio per poter far fronte ai tanti servizi online che lancerà nei prossimi mesi. Video streaming compreso.

[via]
[adsense]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone