Secondo alcuni dati tecnici trapelati, la velocità di trasferimento dei nuovi cavi Thunderbolt 3.0 potrà aggirarsi intorno i 40Gbps.

apple-thunderbolt-cable-electrical-001

Una nuova serie di specifiche tecniche, trapelate per la versione di terza generazione della tecnologia Thunderbolt di Intel, appaiono sul VRZone oggi indicando che il regolatore “Alpine Ridge” permetterà il doppio della larghezza di banda (fino a 40 Gbps, contro l’attuale 20).

Secondo queste specifiche, inoltre, verrà  ridotto il consumo di energia del sistema a metà, e verrà introdotta invece la funzione di un nuovo tipo di connettore che consentirebbe la ricarica del computer host tramite la porta Thunderbolt fino a 100 watt, abbastanza per gestire con facilità la richiesta di 85W per il MacBook Pro 15″.

Naturalmente, come abbiamo visto con il cavo Lightning di Apple sui dispositivi iOS, cambiare il connettore che gestisce un gran numero di accessori non è esattamente un’idea popolare con il pubblico in generale, nonostante i benefici nel farlo. Come con qualsiasi tale cambiamento, degli adattatori consentiranno ai prodotti esistenti di mantenere la compatibilità con la nuova connessione.

La veridicità di queste specifiche trapelate non è stata ancora confermata, e non si può dire se e quando Apple adotterà la tecnologia Thunderbolt 3.0.

È possibile vedere le specifiche complete trapelate qui sotto:

alpine-ridge-665x470

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone