Un perito, chiamato da Samsung a testimoniare, in suo nome, nel processo Apple vs Samsung, confuta alcune delle sue scoperte, dando del banale software ad iOS.

apple-v-samsung-sign

In particolare, la University of Pennsylvania, dove lavora il professore di marketing David Reibstein, ha riferito che, le indagini di mercato Apple, utili a determinare se la gente avrebbe usato alcune delle caratteristiche di iOS, è come chiedere di volere il porta bicchieri dentro l’auto.

Viene continuata la discussione in tribunale, e i difensori di Samsung sottolineano quanto sia banale il software di Apple, snobbandolo, dicendo che il loro è molto più complesso.

A tal proposito volevamo ricordare a Samsung che dovrà pagare ad Apple milioni di dollari, per aver copiato alcuni di questi brevetti e funzioni “banali”. Inoltre, volevamo aggiungere, che iOS è il sistema operativo più veloce al mondo, più intuitivo e rapido al mondo, mentre Android è il più lento, scattoso e pieno di virus al mondo.

 

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone