Cifre da capogiro per Apple, anche in questo trimestre, che segnala ancora record di vendita iPhone, e guadagni alle stelle.

apple-logo-finance-color1

Apple ha appena annunciato i risultati del secondo trimestre 2014, con un fatturato di 45,6 miliardi di dollari. Le stime degli analisti si aggiravano intorno ai 43 miliardi, ma Apple ha superato le aspettative, facendo ulteriore record di ricavi.

Risultati

  • 43,7 milioni di iPhone;
  • 16,3 milioni di iPad;
  • 4,1 milioni di Mac;
  • 2,7 milioni di iPod.

Nello stesso trimestre, dello scorso anno, Apple aveva venduto 37,4 milioni di iPhone, quindi ha stabilito un nuovo record quest’anno, 19,5 milioni di iPad, che sono scesi di qualche milione di unità, poco meno di 4 milioni di Mac, quindi ha aumentato leggermente le vendite dei computer Apple, e 5,6 milioni di iPod, che hanno subito un crollo astronomico.

Tim Cook aveva svelato che il mercato degli iPod era infatti in crisi, dato che ormai la musica la si ascolta da smartphone e tablet.

Ha inoltre registrato un utile netto trimestrale di 10,2 miliardi dollari, o 11,62 dollari per azione, diluite in contrasto con un utile netto trimestrale di 9,5 miliardi dollari, o 10,09 dollari per azione, diluite con lo stesso trimestre dello scorso anno.

Tim Cook ha dichiarato:

Siamo molto orgogliosi dei nostri risultati trimestrali, specialmente per le forti vendite di iPhone, e per un fatturato record. Siamo ansiosi di introdurre molti nuovi prodotti e servizi, che solo Apple potrebbe portare sul mercato.

Con queste parole, il CEO di Apple, ha palesemente annunciato l’arrivo di iWatch. Ci aspettano tante novità quest’anno!

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone