Le azioni AAPL sono state estremamente sottovalutate per anni, secondo il CEO Tim Cook, ma sembra che Wall Street si sta iniziando a scaldare su Apple, in quanto il prezzo delle sue azioni è crestato sopra i 600$ ieri pomeriggio, per la prima volta dal 2012.

AAPLstock600-640x443

 

Dopo aver toccato un massimo storico di 702,10$ nel Settembre 2012, le azioni Apple sono riuscite a riconquistare il suo antico splendore, nonostante le vendite di iPhone registrate ed i guadagni. Tim Cook ha annunciato il mese scorso che il titolo sarebbe stato diviso 7-a-1 nel mese di Giugno, mandando i prezzi delle azioni in una costante salita da colpire i 524$ per azione, il giorno dopo l’annuncio.

Il contributo di Apple alla quotazione in aumento è stato l’annuncio di Apple che sta aumentando il suo programma di buyback da 30 miliardi di dollari fino al 2015, così come il recente pagamento di 119 milioni di dollari che è stato assegnato da una giuria federale nel suo processo sui brevetti con Samsung.

Inoltre, aziende Top come la RBC Capital Markets hanno aumentato il loro prezzo target sul titolo in quanto Apple si avvicina ai nuovi annunci di prodotti al WWDC di quest’anno.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone