GT Advanced, la produttrice di display in vetro zaffiro, fornisce aggiornamenti sulla partnership con Apple durante la riunione sugli ultimi risultati sui guadagni. Questo conferma quindi la collaborazione! A voi i dettagli:

iphone-6-concept-iculture-detail

GT Advanced Technology ha dato un aggiornamento sullo stato del suo contratto per la fornitura di Apple con display di zaffiro per gli schermi dei prossimi iPhone 6. Secondo le informazioni fornite con relazione finanziaria della società del Q1 2014, Apple ha già fatto tre dei quattro pagamenti a GT Advanced per lo zaffiro, e GT osserva che finora sono sulla buona strada per soddisfare la domanda.

Apple ha raggiunto un accordo con GTA (GT Advanced, ovviamente, non il gioco…) lo scorso anno per la produzione di display di zaffiro che sono attesi a far la comparsa negli iPhone di prossima generazione in un nuovo stabilimento di Mesa, in Arizona. All’inizio di quest’anno l’impianto è stato dotato di un numero sufficiente forni di cristallo di zaffiro per creare una stima di 100200.000.000 di display. Alla fine di Aprile, Apple ha iniziato a inviare le prime spedizioni di zaffiro in Cina, dove verranno costruiti i nuovi modelli di iPhone. Questi display sono previsti a fare il loro debutto in autunno di quest’anno insieme a due nuovi modelli di iPhone, ciascuno sfoggia uno schermo di zaffiro di dimensioni differenti.

Insieme a questi nuovi dispositivi, Apple sta progettando un nuovo aggiornamento significativo del software che include una serie di cambiamenti, tra cui un’autonoma app iTunes Radio, una nuova applicazione Healthbook per il monitoraggio dei dati fitness e salute.

Dal comunicato stampa GT Advanced:

Nel corso del primo trimestre la società ha ricevuto il suo secondo pagamento anticipato da Apple per un importo di 111 milioni di dollari. Poco dopo la fine del primo trimestre, la società ha ricevuto il suo terzo pagamento anticipato da Apple per un importo di 103 milioni di dollari, che non trova riscontro nel bilancio finale del primo trimestre. Comprensivo del terzo pagamento anticipato, la società ha ricevuto circa 440 milioni di dollari dei 578 milioni di dollari totali anticipati che è idoneo ricevere in base al contratto con Apple. La società prevede che i pagamenti anticipati totali che riceve da Apple potranno finanziare completamente le sue spese in conto capitale relative al progetto in Arizona.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone