Con l’avvicinarsi del lancio della prossima generazione di iPhone di Apple, nuovi documenti scoperti Martedì rivelano che l’azienda sta già guardando avanti per le future versioni del portatile che potrebbero avere display laterali interattivi.

iphone5c131009

Il U.S. Patent and Trademark Office ha concesso ad Apple il brevetto No. 8,723,824 per “dispositivi elettronici con display laterali” che, come suggerisce il titolo, descrive un metodo di posizionamento di display di tipo OLED (o di altro tipo) flessibile intorno ai fianchi di un dispositivo portatile.

Pur non essendo il primo brevetto riguardo un display “avvolgente” arrivato da Cupertino, l’ultimo deposito è meno ambizioso rispetto ai modelli precedenti e potrebbe possibilmente essere implementato in uno smartphone in un prossimo futuro.

9233-717-140513-Sidewall-1-l

Come osservato nel documento, l’invenzione consiste in uno o più strati di display flessibili disposti sotto un chiaro alloggiamento di plastica o vetro. Il brevetto richiede che per almeno un lato del dispositivo sia equipaggiato di un display al bordo, che sarebbe un’estensione del principale touchscreen frontale.

Porzioni interattive o touch-sensitive (sensibili al tocco) del display laterali possono essere lasciate scoperte, o visibili all’utente, mentre le porzioni non funzionali che contengono i circuiti possono essere mascherati con vernice o oscurate in altro modo. Le aperture nella parete laterale possono servire come “finestre” attraverso le quali il display di fianco e le zone sensibili al tocco associate sono accessibili.

Estendendo il touchscreen di un iPhone ai bordi del dispositivo, agli utenti viene concessa un’interfaccia di input espansa che consente di liberare spazio sulla schermata principale. Allo stesso tempo, la parte immobile del display aggiuntivo può essere personalizzato per mostrare una serie di comandi virtuali interattivi e caratteristiche che non sarebbero possibili con tasti fisici statici.

9233-720-140513-Sidewall-4-l

In alcune realizzazioni, ai display laterali vengono assegnati ruoli accessibili solo in determinati scenari o situazioni. Ad esempio, un numero di icone delle app possono essere visualizzare quando un utente gira/inclina il telefono su un lato, oppure le funzioni scientifiche possono apparire quando un’applicazione Calcolatrice è in funzione.

Usi alternativi comprendono la funzionalità di slide-to-unlock, comandi del lettore di musica, lettura della messaggistica, ID chiamante e controlli di sistema, tra molti altri. Tutti i display laterali possono essere equipaggiati con elementi tattili di gestualità, migliorando ulteriormente le loro capacità.

I vantaggi di avere tasti nel display configurabili sono immediatamente evidenti, in quanto gli utenti possono utilizzare la stessa area di visualizzazione laterale per controllare o visualizzare più risorse grafiche. Ad esempio, su una superficie di schermo situato tra due pulsanti del volume fisico può mostrare livelli del volume, il nome del brano e altre informazioni. In alternativa, una porzione di schermo può essa stessa essere configurata per visualizzare i controlli del volume, eliminando la necessità di attuatori fisici.

9233-718-140513-Sidewall-2-l

Inoltre, brevetto di Apple rileva che gli attuatori fisici come i pulsanti del volume possono essere trasparenti. In questo caso, una porzione del display laterale sistemato sotto l’elemento pulsante può essere configurato per indicare uno scopo specifico. Per fare un esempio, un singolo pulsante può controllare lo spostamento di una traccia in uno scenario e passare al controllo del volume in un altro.

Poiché l’invenzione utilizza un display flessibile, un elemento di polarizzazione come un interruttore a cupola può essere disposto appena sotto la superficie del substrato. Quando un utente interagisce con il pulsante virtuale, il display deforma e comprime l’elemento di polarizzazione, offrendo un feedback tattile.

Il brevetto va a spiegare le variazioni della struttura espositiva laterale che include componenti di feedback e altre implementazioni di sistemi alternativi.

9233-719-140513-Sidewall-3-l

Mentre per l’imminente iPhone 6 non è previsto il vanto di supportare schermi laterali o schermi OLED flessibili, l’industria si sta muovendo in quella direzione. Aziende rivali come LG e Samsung stanno usando la tecnologia di display flessibile per differenziare i loro prodotti tra un mare di smartphone, ma i design attuali sono più una novità di quanto siano utili.

Il brevetto di Apple sui display laterali flessibili è stato presentato nel 2011 e credita Scott A. Myers, Stephen Brian Lynch e Anthony S. Montevirgen come i suoi inventori.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone