Un nuovo brevetto Apple, mostra un modo semplice ed efficace per ricordare agli utenti con chi stanno scambiando messaggi o email, evitando così se si è coinvolti in più conversazioni, di mandare un messaggio ad una persona piuttosto che ad un’altra.

me

 

A quanti di voi non è mai capitato di sbagliare a mandare un messaggio, facendo a volte anche brutte figure? Con questo nuovo brevetto Apple, tutto ciò potrebbe essere evitato. Il brevetto depositato è “Generazione di una interfaccia utente basata su contatti “; l’invenzione inserisce fondamentalmente la foto di un contatto, o una foto corrispondente a un contatto, come immagine di sfondo per una sessione di messaggistica. Per la chat di gruppo, il testo viene sovrapposto sulla cima di una o più immagini relative ai contatti coinvolti nella conversazione; in pratica, il sistema riconosce che un utente ha ricevuto o sta per inviare un iMessage, email, MMS chat, poi identifica i contatti associati a quel messaggio, una immagine di sfondo relative al contatto o contatti viene quindi utilizzata per creare uno sfondo sul quale la conversazione avrà luogo.

22

Quando un contatto non ha una foto assegnato, un maschio generico o femmina avatar potrà essere utilizzato, lo sfondo verrà generato sulla base delle informazioni del contatto. Nelle chat di gruppo, un’immagine selezionata può essere visualizzata in colore mentre gli altri partecipanti sono mostrati in scala di grigi, denotando così chi ha inviato l’ultimo messaggio.

23

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone