Sono grandi, sono ingombranti, e rappresentano un terzo di tutti i portatili attualmente disponibili in tutto il mondo.

iphone65incher-640x498

Secondo una nuova ricerca condotta da Canalys, circa il 34% degli smartphone venduti nel mondo hanno schermi di misura (sempre crescente) di cinque centimetri diagonali. L’aumento della popolarità del cosiddetto ‘phablet’ (che descrive uno smartphone con uno schermo tra 5.0 e 6.9 pollici) promette molto bene per Apple, prima del suo attesissimo iPhone 6 da 5.5 pollici, che ci aspettiamo di vedere arrivare questo settembre.

Canalys scrive:

Gli smartphone con schermi da 5 ‘ e più sono cresciuti 369% – sostanzialmente il maggiore tasso di crescita rispetto al mercato globale. In tutto il mondo, hanno rappresentato poco più di un terzo delle spedizioni (34%), e nella Grande Cina figura che ha colpito il 39%, ed il 43% nell’Asia Pacifica.

I consumatori ora si aspettano dispositivi di fascia alta per avere display di grandi dimensioni, e l’assenza di Apple in questo mercato chiaramente non durerà a lungo. È da notare che i display da almeno 5′ sono presenti in quasi la metà (47%) degli smartphone con un prezzo sbloccato al dettaglio di $500 o più. Del restante 53% degli smartphone di fascia alta, 87% erano iPhone.

Apple sta progettando di introdurre due varianti di iPhone 6 nel mese di Settembre. Il primo di questi è probabile che sia un portatile 4,7 pollici, mentre il secondo sarà in formato-phablet da 5,5 pollici.

Anche se Apple non ha ancora rivelato dettagli sul telefono cellulare, si prevede che mostrerà un profilo più grande, un design super sottile e bordi curvi – insieme all’interruttore on/off spostato ed i pulsanti del volume gemelli unificati in un unico rocker. I rapporti precedenti hanno dichiarato che l’ iPhone 6 da 5.5 pollici era stato ritardato a causa di contrattempi di produzione, anche se sembra che qualsiasi problema sia sorto non si è rivelato così grave, in quanto la maggior parte delle persone si aspetta che l’ iPhone 6 da 5.5 pollici arrivi insieme a suo fratello più piccolo nel mese di settembre.

Il mio parere personale è che, se non ci sono ritardi di produzione gravi, Apple potrebbe anche pensare di lanciare i due dispositivi nello stesso momento, ovviamente se li avesse entrambi disponibili al momento del lancio. Potrebbe benissimo decidere di “replicare” il duplice lancio fatto l’anno scorso con iPhone 5S e 5C. Ma come sempre, le uniche notizie certe sono quelle confermate da Apple, quindi non ci resta che aspettare e, nel mentre, aspettare una rivelazione magari al WWDC di quest’anno, tra meno di un mese.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone