Apple e Google raggiungono un accordo pacifico sulla battaglia dei brevetti, che però non riguarda un possibile ‘incrocio’ di licenze tra le due società.

AFP 527161080 I CIT BRA RI

Secondo un’archiviazione del tribunale, Apple e unità Motorola Mobility di Google hanno deciso di risolvere la loro battaglia sui brevetti degli smartphone intercorsa l’uno contro l’altro. In una dichiarazione, le due società hanno detto che questo accordo non include la capacità di incrociare le licenze dei brevetti l’uno dell’altro, ma piuttosto la promessa di “lavorare insieme in alcune aree della riforma dei brevetti”.

I due giganti tecnologici sono stati in lotta su vari brevetti per diversi anni, sia direttamente che indirettamente. E’ importante notare, però, che questo accordo è il solo tra Apple, Google, e la sua unità di Motorola Mobility. Questo non vale per tutte le cause tra i produttori di dispositivi Android, come  quelle di Samsung e HTC contro Apple. Anche se in teoria, si applicherebbe ai brevetti di proprietà di Google di cui produttori di dispositivi hanno attualmente una licenza.

Un verdetto è stato raggiunto nell’ultima battagli di Apple contro Samsung solo poche settimane fa, con Apple proclamata come il vincitore, anche se di poco conto. La corte ha stabilito che Samsung doveva pagare ad Apple 119 milioni di dollari, che è di gran lunga inferiore ai 2 miliardi di dollari che stava cercando.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone