Apple, ha rilasciato ieri l’aggiornamento OS X Mavericks 10.9.3 con supporto ai display 4K, miglioramenti a contatti e calendario, e altro ancora. Tuttavia, molti utenti, hanno trovato un fastidiosissimo bug nell’aggiornamento che nasconde la cartella ‘/Users’.

users-folder-main

La cartella ‘/Users’, è una cartella di livello superiore che contiene la cartella home e file personali per ogni utente su un Mac.

Non è chiaro il motivo per cui solo alcuni utenti di OS X perdono l’accesso alla cartella, ma l’incapacità di esplorare questa cartella potrebbe essere molto fastidioso per alcuni proprietari di Mac colpiti dal problema tecnico.

Sono state proposte molte soluzioni per ovviare il problema, ma la più semplice è quella proposta da Kirk McElhearn e Chris Breen di Macworld:

Avviare il Terminale (/Applicazioni/Utility), digitare “sudo chflags nohidden / Users”, e premere il tasto Invio.

Ti verrà richiesta la password dell’utente. Invio, premere nuovamente Return, e la cartella Users sarà visibile come una volta.

Questa soluzione non è tuttavia permanente, infatti il procedimento dovrà essere effettuato ogni volta che il computer viene riavviato.

Breen va a delineare invece una soluzione permanente che prevede la creazione di un AppleScript per eseguire il comando del Terminale e salvarlo come un’applicazione da eseguire al login.

Un altro consiglio viene da Dave Mark di The Loop, che suggerisce la creazione di un alias per la cartella che rimarrà accessibile anche con la cartella nascosta.

Per una soluzione permanente [dopo aver cercato manualmente la cartella nascosta], fare click sulla cartella ‘/Users’ e selezionare ‘Crea alias’ dal menu contestuale che appare. Anche se la cartella sarà nascosta nuovamente quando si chiude la finestra del Finder, l’alias resterà visibile.

Per molti utenti, il bug, comunque, non avrà un impatto significativo, in quanto possono ancora accedere alle proprie cartelle attraverso i collegamenti nella barra laterale del Finder.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone