Riesci a capire se il caricabatterie dell’ iPad è originale o no?
Probabilmente non sprechi molta attenzione su dove attacchi il tuo iPhone, il che può portare, nel caso sia falso, a diversi svantaggi.

charger

Non solo gli originali sono di qualità superiore e più sicuri, ma caricano anche più velocemente il dispositivo rispetto un’imitazione cinese.

Esistono milioni di imitazioni economiche, che possono essere incolpate di molte cose, persino delle esplosioni di iPad.

Ma grazie ad un confronto effettuato da Ken Shirriff, c’è un piccolo difetto da cercare che ci permetterà di riconoscere i falsi: basta guardare bene la “firma”.

Dall’esterno, i caricabatterie degli iPad nella foto sopra appaiono identici, discorso diverso quando si apre l’involucro di plastica, ma chi ha voglia di farlo?

Se si guarda attentamente si può vedere che il vero caricabatterie a sinistra ha un testo diverso rispetto a quello sulla destra.

La contraffazione ha rimosso “Progettato da Apple in California. Assemblato in Cina” e il produttore “Foxlink”, probabilmente per motivi legali. Ma, stranamente, la contraffazione dice ancora “TM e © 2010 Apple Inc”. Il caricabatterie contraffatto mostra un sacco di certificazioni che in realtà non ha. 

Ma come si fa a individuare un caricabatterie per iPhone falso e pericoloso, che non ha superato i controlli di sicurezza? Stesso metodo, solo potrebbe essere necessaria una lente di ingrandimento.

fakeiphonecharger

Come il caricabatterie falso dell’ iPad, anche i caricatori falsi per iPhone mancano della firma “Designed by Apple in California”. Questi due caricatori per l’uso negli Stati Uniti e in Europa (nella foto), presentano addirittura anche errori di ortografia.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone