Stando alle ultime voci di corridoio, i principali concorrenti di Apple, ovvero Samsung ed LG, stanno cercando anch’essi di attrezzarsi per produrre dispositivi rivestiti in zaffiro.

iphone_5s_isight

Come era prevedibile, Apple viene presa d’ispirazione un’ennesima volta, stavolta per i materiali di costruzione dei prodotti. Infatti, qualche tempo fa si vociferava un’interesse da parte della mela californiana per lo zaffiro ed un aumento di richiesta di tale materiale per un nuovo dispositivo, forse dal display curvo.

Tuttavia, in passato, le aziende coreane LG e Samsung avevano richiesto dei pezzi in vetro zaffiro per testarli e per poi bocciarli in favore del Gorilla Glass, più leggero e meno costoso. Come mai, tutto d’un tratto, hanno cambiato idea? La causa è Apple, che, ancora una volta, si conferma leader nell’innovazione, cercando di produrre dispositivi più resistenti badando meno al costo di produzione.

Lo zaffiro ha una durezza pari a 9 sulla scala di Mohs e, trattandosi di un corindone, è scalfibile soltanto dal diamante (durezza pari a 10).

Al momento, Apple utilizza lo zaffiro per proteggere il sensore Touch ID e la fotocamera dell’iPhone 5s e 5, ma si spera verrà utilizzato anche per ricoprire il display del prodotto e renderlo meno suscettibile a graffi e cadute.

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone