Nello scorso Marzo Samsung ha introdotto la sua versione dell’iTunes store online di Apple, chiamata Samsung Content & Services. Oggi, questo servizio vede già chiudere i battenti.

6a0120a5580826970c01a511c35b7e970c-800wi

Nello scorso Marzo è stato riportato che Samsung ha introdotto la sua versione dell’iTunes store online di Apple che ha semplicemente chiamato Samsung Content & Services. Una relazione odierna ha dichiarato che il portale appena lanciato fornirebbe contenuti unici e servizi che potrebbero essere apprezzati direttamente attraverso Smartphone, Smart Pad e Smart TV di marca Samsung. Per questa ragione, il loro servizio che copia iTunes sta chiudendo le sue porte.

La fonte riporta che Samsung ha rivelato, in mezzo a una riorganizzazione della società, che hanno in programma di chiudere i loro store/hub di e-book e musica partire dal 1° Luglio.

Samsung ha annunciato ufficialmente l’arresto in una email inviata agli utenti del servizio, affermando che il contenuto non sarà più disponibile dopo l’arresto e consiglia ai clienti di scaricare tutti i contenuti acquistati prima della scadenza del 1° Luglio. Nessuna parola invece è stata rivelata sugli altri hub di Samsung, inclusi video e giochi.

Samsung ha lanciato i loro vari media hub a Marzo 2013, come abbiamo notato nella relazione dello scorso anno, come parte di un piano ambizioso per creare un ecosistema simile a iBook di Apple ed al servizio di musica iTunes per farlo girare intorno agli smartphone e tablet Galaxy di successo di Samsung. Tuttavia, anche dopo le offerte di alto profilo con artisti come Jay Z , il servizio non è riuscito a guadagnare un’attrazione significativa.

La dichiarazione di Samsung non ha rivelato una ragione per l’arresto, ma ha detto che:

La società si sta sforzando per la differenziazione del servizio e la valorizzazione del cliente.

Si tratta forse di un’altra cosa copiata ad Apple da parte di Samsung che è destinata a non avere un futuro? Lascio a voi i commenti.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone