Apple ha appena annunciato durante il suo keynote WWDC che si sta aprendo per quanto riguarda il suo sensore di impronte digitali Touch ID su iPhone, per gli sviluppatori di applicazioni di terze parti.

r

 

Apple ha mostrato l’app gestione delle finanze personali Mint, utilizzando la funzione Touch ID per consentire agli utenti di effettuare il login invece di utilizzare la tastiera per immettere una password. In precedenza Apple ha limitato questa funzione per i propri acquisti App Store e iTunes, così come per sbloccare il dispositivo stesso.

Apple ha anche condiviso alcune statistiche sul Touch ID, rilevando che ha migliorato la sicurezza tanto da ottenere un numero molto più elevato di utenti che utilizzano un codice di accesso per proteggere il proprio dispositivo.

4t 4tt

Non vi è stato, invece, nessun accenno per quanto riguarda il sistema di pagamento mobile, di cui aveva parlato qualche tempo fa Tim Cook.

r

 

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone