Microsoft, per attirare nuovi sviluppatori, ha realizzzato un tool che permette di effettuare una specie di porting sulle applicazioni per iOS rendendole compatibili con Windows Phone 7.

Al momento il tool è molto semplice e non contiene strumenti avanzati, ma Microsoft fa sapere che futuri aggiornamenti consentiranno anche di cambiare grafica ed inserire nuove funzioni nell’app convertita.

E’ chiaro che con questa mossa, Microsoft vuole portare su Windows Phone 7 molte più applicazioni e aumentarne la qualità.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone