Il futuro processore Skylake di Intel, riporta CNET, mira a tagliare tutti i cavi di collegamento di un computer dalle sue fonti di alimentazione. Infatti è stato presentato oggi al Computex, il più grande tech-show Asiatico, un chip in ricarica senza fili.

rezence-basic-block-diagram

Durante la presentazione, Kirk Skaugen, vice presidente senior e general manager del gruppo PC client di Intel, ha presentato dei display wireless, dock e funzionalità che mirano a tagliare tutti i cavi che si dovrebbero avere in un tipico ambiente di ricarica PC.

Il sistema può essere installato sotto una superficie del tavolo, con risonanza magnetica in grado di caricare attraverso 2 pollici di legno. Può anche caricare un numero qualsiasi di dispositivi allo stesso tempo, a differenza delle tecnologie di ricarica induttiva. Skaugen ha mostrato un computer portatile, un telefono, un auricolare e un tablet, collegati tutti in una volta. Ha anche nominato altri nuovi membri del gruppo A4WP, tra cui Dell, Fujitsu, Lenovo, Logitech e Panasonic. Altri partner sono Asus, Logitech e Toshiba, nonché partner per applicare la tecnologia in custodie per telefoni e console per auto.

Ai fini della carica, Intel utilizza la risonanza magnetica, tecnologia di ricarica di Alliance 4 Wireless Potenza (A4WP).

Per motivi di “aggancio”, utilizza lo standard WiGig ad alta velocità, che offre velocità fino a 7 Gbps.

Ciò che Intel ha presentato oggi, è una piattaforma che debutterà l’anno prossimo con i prodotti che supportano questi protocolli wireless. Dal momento che Apple sta utilizzando chip Intel nei Mac, potrebbe essere interessata ad adottare le tecnologie di cui sopra in futuro.

Un video su Rezence pubblicato all’inizio di quest’anno :

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone