La scelta di Apple, HealthKit, come nome per la sua piattaforma di monitoraggio della salute, sta creando caos, in quanto esiste già una startup australiana che si occupa anche di servizi sanitari,con lo stesso nome.

healthkit-apple-wwdc-2014-81_verge_super_wide

 

La società ha già fatto più post su Twitter in materia, tra cui uno diretto al CEO di Apple Tim Cook: “Sentirsi infastidito # Apple sta usando il nostro nome # HealthKit per il loro nuovo prodotto di salute ! @ Tim_cook  consapevoli di questo?” ,si legge.

In un colloquio con Wired, il co-fondatore di HealthKit, Alison Hardacre sottolinea che  non sarebbe dovuto essere difficile capire che il nome fosse già in uso: “E ‘molto lusinghiero che a loro piaccia il nostro nome”, dice, “ma io sono un po’ deluso perché cosa costava impiegare cinque secondi per mettere HealthKit.com nel proprio browser e trovarci?”

HealthKit ha acquistato i diritti per il nome di dominio nei primi mesi del 2012, e dice che non lo lascerà andare. Apple non ha risposto alle denunce pubbliche finora

E’ ipotizzabile che Apple potrebbe aver commutato il nome HealthKit all’ultimo minuto, anche se il nome dell’app presente su iOS 8 al momento si chiama semplicemente ” Health “, fino a prima della presentazione al WWDC, i rumors sostenevano che  l’app si sarebbe chiamata ” Healthbook “.

Non ci rimane che attendere le risposte di Apple a queste accuse e vedere le decisioni che prenderà a riguardo!

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone