L’ultimo brevetto di Apple mostra una nuova tecnologia che avrebbe portato le celle solari nei sensori di luce ambientale presenti in iPhone, iPad e Mac. Il brevetto è stato depositato nel Dicembre del 2012, ma è stato appena pubblicato oggi.

183622-640

Apple attualmente utilizza sensori di luce ambientale per rilevare la quantità di luce nell’ambiente e per regolare la luminosità del display in base alla quantità di luce. Con un sensore di luce ambientale raddoppiato come una cella solare, Apple potrebbe caricare dispositivo dell’utente durante il giorno.

183625

Un dispositivo elettronico è fornito di un display ed un sensore di luce ambientale a cella solare che riceve luce attraverso una porzione del display. Il sensore di luce ambientale cella solare può comprendere una o più celle fotovoltaiche a film sottile. Una tensione che si accumula all’interno della cella fotovoltaica a film sottile in risposta alla luce ambiente viene campionata e convertita in dati di luce ambientale. Il dispositivo include circuiteria di controllo che modifica l’intensità della luce del display generata dal display sulla base dei dati della luce ambiente a cella fotovoltaica. Il sensore di luce ambientale a cella solare è collegato a uno strato di copertura trasparente, uno strato filtro di colore, o qualsiasi altro livello di display. Quando la tensione accumulata non viene campionata per misure di luce ambiente, la tensione può essere utilizzata per fornire una carica alla batteria nel dispositivo.

183619-640

Mentre i brevetti di Apple non fanno sempre la loro strada nei prodotti futuri, non avrebbe molto senso per Apple implementare tale tecnologia in un dispositivo indossabile, come un iWatch. E’ stato menzionato che Apple stava affrontando problemi di batteria sul suo dispositivo nominato iWatch, ma forse l’azienda ha trovato altri modi per risolvere questa sfida.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone