Dopo aver annunciato i suoi principi di trasparenza, Dropbox è tornato a sottolineare ancora una volta come protegge in modo sicuro i nostri file.

dropbox

Per Dropbox, la privacy e la sicurezza vengono prima di tutto, e per proteggere la vostra privacy online, l’azienda ha preso molte misure di sicurezza: i file inviati o recuperati dal vostro account Dropbox sono criptati durante il viaggio (tra voi e i server), mentre restano sui server o durante lo spostamento tra data center.

In secondo luogo, l’azienda ha implementato un certificato sia sul desktop che su mobile, individuando come gli utenti del servizio si collegano per caricare i propri file.

Poiché questo non è sufficiente, dicono, i file caricati sono frammentati in blocchi.

Inoltre, ogni volta che si utilizza Dropbox, l’applicazione crea nuove chiavi di crittografia, per precauzione, che rendono la sicurezza perfetta.

Oltre a tutto questo, stiamo migliorando sempre la nostra sicurezza per combattere in maniera sempre più efficace le minacce in continua evoluzione da parte di potenziali aggressori. Testiamo anche le nostre applicazioni regolarmente e lavoriamo con esperti esterni a Dropbox per identificare e correggere potenziali vulnerabilità.

Inoltre, Dropbox, sottolinea come “educa” i suoi utenti tramite l’immissione della password, e gli utenti possono anche optare per la verifica in due passaggi.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone